Buon S. Steven Patrick

Viva Hate è un disco cardine per chi (la critica musicale generalista, i siti di gossip musicale), pure comprensibilmente, non abbia avuto la dedizione a seguire Morrissey nelle sue parabole dal novanta in giù. Mentre…

Tre domande tre – Arianna Poli

Ci siete mai stati a Ferrara? È come la città che ti immagini in un fumetto a là Dylan Dog: silenziosa, nebbiosa, ma disegnata bene nelle sue architetture medievali e Rinascimentali, ben rappresentata dal cuore…

Sophie – Oil Of Every Pearl’s Un-Insides

Media Statale Enrico Costa. Nelle risse che scaturivano incontrollabili a doppia cadenza oraria, *Antonio* godeva di inviolabilità totale per  suo carisma e credito da strada (cognome, amici fuori, penne, booster, coltellini, pakistano, taccheggi, padronanza del…

Vilma – Non vedo niente

L’album della mattinata, quello che ogni giorno mi serve per superare il velo di apatia e depressione della sacrosanta mattina estiva fatta di click sul mouse del computer e sguardi persi, sarebbe dovuto essere In…

ANTEPRIMONA! Stocktones – Laundromat

Ci siamo miracolosamente accaparrati l’anteprima di uno dei dischi dell’anno, Stivale e fuori dallo Stivale. Se pensi che stiamo esagerando, allora fatti un giro sul sito e vedi che siamo gente di difficili entusiasmi. È…

Dischi del mese #2 – Aprile e Maggio

Aïsha Devi – DNA Feelings Mentre la stampa musicale si ingegna per scrivere la recensione più estrosa al  nuovo album di Calcutta, nel mondo reale c’è chi si prende la briga di fare musica vera:…

Calcutta – Evergreen

Calcutta è bello perché piace. A me piace quando sono sbronzo Anonimo trevigiano, probabilmente alticcio. Preambolo: ho una teoria sui bullet hell. Se uno ha la sfortuna di non essere nato asiatico, deve operare alcuni…